Lazy must go on!

Carissimi adepti è con un certo orgoglio e una punta di commozione che sono ad annunciarvi il termine di un nuovo sforzo editoriale che ha richiesto un discreto impegno mio e della professionalissima traduttrice che mi ha coadiuvato nella realizzazione del progetto a cui tenevo molto: la versione inglese del manuale del pigro, stay lazy and get rich!

Troppo limitante era l’idioma nostrano per una pubblicazione in grado di rivoluzionare la tecnica di investimento dell’intera Europa afflitta da nanismo finanziario e dalla fissazione un po’ masochista per prodotti a basso rischio sempre meno forieri di guadagni decenti e delle terribili “soluzione gestite” più volte demolite su queste pagine. Ad affiancare quindi la nuova funzionalità del blog di traduzione automatica in 7 lingue (spero decente) abbiamo ora il libro perfetto per l’investitore europeo.

I contenuti rimangono identici alla seconda edizione italiana, con dati aggiornati al 31-12-2021 e un’apposita appendice fiscale in grado di districarsi fra i mille gabbellieri europei andando a spulciare le innumerevoli stranezze della tassazione in Danimarca, Francia, Germania, Svizzera, Regno Unito, Belgio, Paesi Bassi, Spagna, Svezia, Finlandia e Norvegia.

Dovunque voi abitiate il verbo del pigro è ora che si spanda senza confine alcuno.

Per gli interessati all’investimento migliore di sempre in campo di finanza personale il link alle due versioni Kindle e cartaceo a prezzi non inflazionati:

Laziness is the key!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.