2020 il nuovo 1986 ??

what-was-black-monday-and-what-has-changed-since-then

Settimana di fuoco !! Cul-sulenti che vi avevano suggerito di investire tutto in gloriosi fondi portando a riprova le performance degli ultimi 5 anni sono stati amaramente puniti dai mercati in crollo verticale con un downside del 12% in una settimana !!!

Viene giusto a puntino una lettera che sembra scritta ieri e invece ha 34 anni, a ricordarci dei corsi e dei ricorsi storici della finanza e della vita! Ebbene come sapete i grandi investitori americani sono soliti inviare ai loro clienti (noi li chiameremmo adepti) una lettera in cui fare il punto della situazione, ricapitolare le cose avvenire e le prospettive nella storia. Ebbene quella dell’Oracolo di Omaha di quell’anno rimane nella storia. Ma vediamone i passaggi salienti che ci saranno molto utili nei mesi a venire.

” Quello che sappiamo, comunque è che l’esplosione occasionale di due malattie super-contagiose, la paura e l’ingordigia, avverrà sempre nella comunità degli investitori. Il timing di queste epidemie è imprevedibile, e le aberrazioni del mercato che le producono sono egualmente imprevedibili, sia come durata che come intensità. Per questo, non proveremo ad anticipare l’arrivo o la fine di entrambe queste malattie. Il nostro obiettivo è più modesto: cercheremo semplicemente di avere paura quando gli altri sono ingordi e ingordi quando gli altri hanno paura.

Tutto questo detto, poca paura è visibile a Wall Street. Invece prevale l’euforia – e perché no ? Che può essere più esaltante di partecipare ad un bull market in cui le ricompense dei possessori delle imprese è diventato così gloriosamente decorrelato dalle performance del business sottostante? Sfortunatamente, però, le azioni non possono sovra performare i risultati economici per sempre”.

PS: il 19 ottobre del 1987, nella giornata che passò alla storia come “Lunedì nero”, l’indice Down Jones statunitense perse in un solo giorno oltre il 20% del valore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...